SULL’AVVERSARIO A TESTA IN GIÙ

Rappresentare l’avversario politico a testa in giù, richiamando Piazzale Loreto, in una democrazia, è assolutamente lecito, per carità. Mi chiedo però se chi lo fa si renda conto del corto circuito che tale immagine provoca. Innanzitutto la storia: l’esecuzione di … Continua a leggere

DA CONTE A CONTE

La crisi italiana, al di la’ delle sceneggiate e dei colpi di scena domestici è internazionali, costituisce la cartina di tornasole della crisi del neoliberismo, soprattutto della versione tedesca di esso. Questa crisi non era apparsa nella sua evidenza dalle … Continua a leggere

CHE C’È DI NUOVO

COSTITUZIONE SPA Premesso che la sinistra riformista in questa fase e, diciamo, per i prossimi 100 anni non avrà nessuna voce in capitolo se non quella di spettatrice tifosa. E forse è anche meglio. E premesso anche che qui non … Continua a leggere