C’era una volta

La carenza di un’alternativa politica di sinistra crediamo sia sotto gli occhi di tutti. Questo non solo in Italia, ma un po’ ovunque. Non parliamo degli Stati Uniti d’America, dove una parvenza di rappresentanza delle classi subalterne è sparita da … Continua a leggere

La torsione costituzionale dello Stato liberale

Nel mese di febbraio Camera e Senato, riuniti in seduta congiunta, procederanno all’elezione del nuovo Presidente della Repubblica. Tra i pretendenti il Cavaliere di Arcore, 85 anni, l’eterna “risorsa della Repubblica” Giuliano Amato 83 anni, la Presidente della Corte costituzionale, … Continua a leggere

A DOPPIA LEGA?

Le recenti fibrillazioni dentro la Lega Nord hanno avuto una attenzione poco significativa da parte della stampa. Se non, nell’era in cui Draghi sta per essere fatto santo, per sottolineare che Giorgetti sembra essere più ragionevole di Salvini. Per i … Continua a leggere

Laicità e pedofilia in Francia

La scuola laica in Francia è sotto assedio degli islamisti proprio mentre dimostra la sua superiorità sulla scuola cattolica che da sempre ne insidia ruolo sociale e funzione. La laicità dell’insegnamento è uno degli aspetti essenziali della proclamata laicità dell’ordinamento … Continua a leggere

Lukašėnka attacca, Kaczyński ringrazia

Il Governo bielorusso ha organizzato un piccolo business nell’offrire a circa 4.000 migranti il trasporto, al costo, si dice, 800 – 1000 € a testa, tutto compreso, per essere trasportati al confine tra la Bielorussi alla Polonia. Il Governo di … Continua a leggere

Distrazione di massa

Le piazze sono piene e affollate, manifestazioni contro il Governo si susseguono, ma i motivi della protesta sono falsati: c’è in atto una ben orchestrata operazione di distrazione di massa. Si protesta contro il green pass, visto come una misura … Continua a leggere

La vittoria delle astensioni

Non c’è alcun dubbio: il partito che ha vinto le elezioni è quello dell’astensione, ma c’è dell’altro. La democrazia borghese agonizza, dopo anni di sospensione e sotto il Governo del Demiurgo di Stato. Quella che i liberali borghesi definiscono democrazia … Continua a leggere