L’EUROPA ALLA RICERCA DI SE STESSA

Apparentemente la partita sembra giocarsi fuori dall’U.E. in un piccolo paese che vorrebbe entrare nell’Unione ma non può, l’ex Repubblica di Jugoslavia: la Macedonia. Quello che è in gioco è se l’U.E. può crescere o se la Brexit imminente e … Continua a leggere

MICRON E I NEO LIBERISTI ALLO SBANDO

Di fronte all’assalto dei sovranisti all’Europa l’inquilino dell’Eliseo vorrebbe ergersi a campione della resistenza liberal all’avanzare del nuovo totalitarismo e dei nazionalisti, ma si tratta di un campione perdente e debole che induce tutti a chiedersi se ciò che egli … Continua a leggere

ALL’ARMI

Nel passato più o meno recente gli Stati Uniti d’America non si sono distinti certo per aver perseguito politiche pacifiche. L’avvento del primo Presidente di colore, circa 10 anni fa, aveva suscitato tanto entusiasmo che a distanza di meno di … Continua a leggere

LA BREXIT VISTA DAL REGNO UNITO

Sono ormai un paio di anni che gli elettori del Regno Unito hanno votato a stretta maggioranza per l’uscita dall’Unione Europea. Le modalità dell’operazione sono ancora poco chiare, nonostante la premier Theresa May abbia solennemente promesso di concludere il processo … Continua a leggere

SULLA PELLE DELLE DONNE

La politica della destra in Europa sembra andare di successo in successo. L’ultimo in ordine di tempo e la vittoria di Orban in Ungheria che accelera la svolta a destra del paese, definito dallo stesso leader ungherese una “democrazia illiberale”. … Continua a leggere

IL PANTANO NIGRINO

A Parlamento chiuso per fine della legislatura i parlamentari uscenti hanno commesso la loro ultima infamia: hanno votato l’invio di militari italiani in Niger con il compito dichiarato di formare l’esercito nigeriano per renderlo capace di svolgere le sue attività … Continua a leggere

GERUSALEMME CAPITALE D’ISRAELE: UN FALSO STORICO

Una nuova intifada è alle porte. Israele rivendica Gerusalemme come capitale affermando che questa richiesta ha una giustificazione storica ma a guardare la storia Gerusalemme è stata capitale d’Israele per soli 50 anni, e questo come conseguenza delle particolari vicende … Continua a leggere

NUOVI FUOCHI IN MEDIO ORIENTE

Con una decisione improvvisa il principe ereditario Mohammed bin Salman dell’Arabia Saudita ha disposto l’arresto del principe miliardario saudita Alwaleed bin Talal e altri unici principi e trentotto di ex ministri, accusati di aver messo “il loro interesse personale al … Continua a leggere